Emergenza Coronavirus – chiusura cinema

Da lunedì 24 febbraio 2020 sono sospese le proiezioni cinematografiche e le altre manifestazioni culturali fino a data da destinarsi, in seguito all’emergenza per il Coronavirus, come da ordinanza emanata dal Governatore della Lombardia Attilio Fontana.

Ordinanza Ministero della Salute e Regione Lombardia

“L’hotel degli amori smarriti” di Christophe Honoré

Da venerdì 21 febbraio

Venerdì e Lunedì: 21.00
Sabato: 20.30 – 22.30
Domenica: 15.00 – 17.00 – 19.00 – 21.00

L'hotel degli amori smarriti

Un film di Christophe Honoré. Con Chiara Mastroianni, Vincent Lacoste, Camille Cottin, Benjamin Biolay, Stéphane Roger – Titolo originale: Chambre 212 – Commedia – Ratings: Kids+13 – durata 86 min. – Francia 2019

Maria e Richard sono sposati da vent’anni. Una sera lui scopre che lei ha un amante: si tratta di un suo studente dell’università. Non valgono a nulla le motivazioni che Maria adduce. Richard è sconvolto. Lei decide allora di lasciare il domicilio coniugale senza andare però troppo lontano: la stanza numero 212 dell’hotel di fronte a casa. Da lì può avere una visione a distanza sul consorte e sul suo matrimonio. Ma non sarà sola in questa riflessione.

Sabato 22 ore 16.00: “Umani a Milano”

UMANI A MILANO a Teatro
Sabato 22 FEBBRAIO – Ore 16:00
Cinema SALA RATTI – Legnano, Corso Magenta, 9

IMMAGINI, TESTI E MUSICA:
EUF + Bianca Borriello e Stefano D’Andrea
per FONDAZIONE PROGETTO ARCA ONLUS

Uno spettacolo appassionante e ricco di emozioni. Un’esperienza immersiva nella realtà di chi – per le cause più differenti – non ha altro tetto se non le stelle, altro cibo se non quello ricevuto in dono, altri amici se non quello che hanno deciso di esserlo, per un tempo limitato, per missione e per lavoro. Uno spettacolo fatto di ritratti, storie suggestive e dalla musica degli EUF che vi conduce attraverso paesaggi emotivi attraverso i racconti. Concepito per fermarsi un momento a conoscere, riflettere, guardare oltre le apparenze. 10 ritratti fotografici e 10 storie per dare voce al mondo sommerso degli invisibili che vivono in silenzio la città e a chi si prende cura di loro ogni giorno. C’è chi dopo la scomparsa della moglie ha avuto un crollo e da allora vive in un camper parcheggiato in strada, chi è scappato da un Paese dove l’unica prospettiva sicura era la morte, chi faceva la badante e ora una casa non ce l’ha più. Il volto di Umani a Milano per Progetto Arca è il loro, ma non solo. È anche il volto di chi da ospite di un Centro di accoglienza è diventato volontario della Fondazione, di una psicologa che, per andare incontro alle persone, fa il suo lavoro in strada, di chi cura malati che non hanno una casa dove portare a termine le cure, e di chi guida una cucina solidale da 5.000 pasti al giorno.

Nato come racconto digitale da un’idea dello scrittore Stefano D’Andrea – una foto e una storia al giorno pubblicate sulla pagina Facebook di Umani a Milano per tutto il mese di febbraio 2018 – Umani a Milano per Progetto Arca diventa un libro edito da Gribaudo in occasione del 25esimo della Fondazione Progetto Arca Onlus. Ora viene declinato come spettacolo live in cui la musica strumentale degli EUF affianca, sottolinea e amplifica l’impatto emotivo dei racconti. Ritratti fotografici in bianco e nero e storie in prima persona tessono la narrazione di una Milano difficile da intercettare, quella che sfugge allo sguardo, la Milano sommersa delle persone senza dimora.

Scarica la brochure dell’evento

Link all’evento Facebook: https://www.facebook.com/events/544853376112561/

“Alice e il sindaco” di Nicolas Pariser

Da venerdì 14 febbraio a lunedì 17 febbraio

Venerdì e Lunedì: 21.00
Sabato: 20.15 – 22.30
Domenica: 15.00 – 17.00 – 19.00 – 21.00

Alice e il sindaco

Un film di Nicolas Pariser. Con Fabrice Luchini, Anaïs Demoustier, Nora Hamzawi, Léonie Simaga, Antoine Reinartz – Titolo originale: Alice et le maire – Commedia – Ratings: Kids+13 – durata 103 min. – Francia 2019

A qualche mese dalle elezioni municipali, il sindaco di Lione non ha più idee. Dopo trent’anni di vita politica è come svuotato. In suo soccorso, l’entourage comunale recluta una giovane normalista. Il ruolo di Alice Heimann è rigenerare la capacità di pensare del sindaco e la visione necessaria all’azione politica. Introdotta nel cerchio della fiducia, Alice rivela un’agilità innata per la ‘cosa politica’ fornendo carburante alla macchina municipale. E la macchina riparte ma gli scossoni e i sobbalzi non tarderanno a costringerla alla sosta forzata

Martedì 11 febbraio: “Ombra e il poeta” di Gianni Caminiti

Martedì 11 febbraio

ore 21.00

1917

Regia di Gianni Caminiti. Con Gianni Caminiti, Daniela Monico, Luca Salmaso – Thriller – Italia, 2017 – durata 117 minuti

Icaro è un sognatore, fin da bambino desidera diventare un poeta. Nonostante un’infanzia segnata da costanti violenze familiari e avvenimenti tragici, mantiene vivi i suoi sogni grazie a Ombra, la misteriosa figura che lo accompagna sin dalla culla. Icaro abbandona i suoi sogni quando, ventenne, s’innamora di Selene. In una notte tormentata allontana da sè Ombra. La vita ordinaria lo inghiotte. Ombra resterà in disparte per 20 lunghi anni, attendendo a lungo di poter riemergere. Alla nascita del figlio, improvvisamente riappare Ombra. Antichi ricordi, mostri rimossi e sogni accantonati, riaffioreranno alla memoria e Icaro precipiterà in un vortice di avvenimenti drammatici incontrollabili.

Proiezione speciale di Ombra e il poeta al Cinema Sala Ratti di Legnano martedì 11 febbraio ore 21:00, con evento LIVE MUSIC.

Chi acquista i biglietti in prevendita partecipa all’estrazione di un doppio CD della colonna sonora del film e di una copia del libro fotografico di Mario Biancardi “Istantanee” dal set di Ombra e il Poeta.

Prevendite:

  • Cinema Ratti Legnano – Corso Magenta 9 – tel. 3282063586
  • Associazione L’aereoplano – San Vittore Olona, via XXIV Maggio 34/36 – dal lunedì al venerdì dalle 16:30 alle 19:00 – tel. 3347378074

“1917” di Sam Mendes

Da venerdì 7 febbraio a lunedì 10 febbraio

Venerdì e Lunedì: 21.00
Sabato: 20.00 – 22.30
Domenica: 15.30 – 18.00 – 20.30

1917

Un film di Sam Mendes. Con George MacKay, Dean-Charles Chapman, Mark Strong, Andrew Scott, Richard Madden – Drammatico – Ratings: Kids+13 – durata 110 min. – Gran Bretagna 2019

6 aprile, 1917. Blake e Schofield, giovani caporali britannici, ricevono un ordine di missione suicida: dovranno attraversare le linee nemiche e consegnare un messaggio cruciale che potrebbe salvare la vita di 1600 uomini sul punto di attaccare l’esercito tedesco. Per Blake l’ordine da trasmettere assume un carattere personale perché suo fratello fa parte di quei 1600 soldati che devono lanciare l’offensiva. Il loro sentiero della gloria si avventura su un terreno accidentato, no man’s land, trincee vuote, fattorie disabitate, città sventrate, per impedire una battaglia e percorrere più in fretta il tempo che li separa dal 1918.

“Ritratto della giovane in fiamme” di Céline Sciamma

Da venerdì 31 gennaio a lunedì 3 febbraio

Venerdì e Lunedì: 21.00
Sabato: 20.00 – 22.30
Domenica: 15.30 – 18.00 – 20.30

Ritratto della giovane in fiamme

Un film di Céline Sciamma. Con Noémie Merlant, Adèle Haenel, Luàna Bajrami, Valeria Golino, Cécile Morel – Titolo originale: Portrait de la jeune fille en feu – Drammatico – Francia, 2019 – durata 120 minuti

Francia, 1770. Marianne, una pittrice, riceve l’incarico di realizzare il ritratto di nozze di Héloise, una giovane donna appena uscita dal convento. Lei però non vuole sposarsi e quindi rifiuta anche il ritratto. Marianne cerca allora di osservarla per poter comunque adempiere al mandato. Scoprirà molte cose anche su di sé.