“Lontano da qui” di Sara Colangelo

Da venerdì 14 dicembre

Venerdì e Lunedì: 21.00
Sabato: 20.30 – 22.30
Domenica: 15.00 – 17.00 – 19.00 – 21.00

Lontano da qui

Un film di Sara Colangelo. Con Maggie Gyllenhaal, Parker Sevak, Gael García Bernal, Anna Baryshnikov, Rosa Salazar – Titolo originale: The Kindergarten Teacher – Drammatico – Ratings: Kids+13 – durata 96 min. – USA 2018

Lisa Spinelli è una maestra d’asilo con la passione per la poesia, tanto che i suoi figli ormai quasi adulti la trovano trasformata dalle lezioni che sta seguendo e il marito sente di essere un po’ trascurato. Lisa non è di per sé molto dotata, ma sa riconoscere il talento altrui e rimane folgorata da quello di un bambino dell’asilo, Jimmy, che ogni tanto cammina avanti e indietro come in trance recitando poesie impressionanti. Lisa decide di proteggerlo da una società indifferente al suo talento e fa il possibile per educarlo, spingendosi però molto oltre i limiti della sua professione a intraprendendo quasi una crociata personale.

Annunci

“Colette” di Wash Westmoreland

Da venerdì 7 dicembre

Venerdì e Lunedì: 21.00
Sabato (Immacolata): 15.00 – 17.15 – 19.15 – 21.15
Domenica: 15.00 – 17.15 – 19.15 – 21.15

Colette

Un film di Wash Westmoreland. Con Keira Knightley, Eleanor Tomlinson, Dominic West, Fiona Shaw, Aiysha Hart – Biografico – Ratings: Kids+13 – durata 111 min. – USA, Gran Bretagna, Ungheria 2018

Quando Colette sposa Willy, celebre imprenditore letterario, lascia per la prima volta la sua adorata campagna e viene catapultata nella Parigi libertina della Belle Époque. La scoperta della passionale vita coniugale, gli intrighi ed i tradimenti di cui è circondata, le ispirano una serie di racconti autobiografici aventi come personaggio principale quello di Claudine, che si inserisce subito nell’immaginario pop delle signore francesi. Lo straordinario successo letterario viene però attribuito al marito di lei, offuscando la natura stessa di Colette/Claudine che avrà la sua rivalsa solo dopo che Willy sarà costretto a rinunciare ai diritti sulle opere.

“Troppa grazia” di Gianni Zanasi

Da venerdì 30 novembre

Venerdì e Lunedì: 21.00
Sabato: 20.10 – 22:30
Domenica: 15.00 – 17.15 – 19.15 – 21.15

Troppa grazia

Un film di Gianni Zanasi. Con Alba Rohrwacher, Elio Germano, Giuseppe Battiston, Hadas Yaron, Carlotta Natoli – Commedia – Ratings: Kids+13 – durata 110 min. – Italia, Spagna, Grecia 2018

Lucia è una geometra specializzata in rilevamenti catastali, nota per la pignoleria con cui insiste nel “fare le cose per bene”. La sua vita, però, è tutto fuorché precisa: a 18 anni ha avuto una figlia, Rosa, da un amore passeggero; ha appena chiuso una relazione pluriennale con Arturo; il suo lavoro precario non basta ad arrivare a fine mese. Approfittando della sua vulnerabilità economica, Paolo, il sindaco del paese, le affida il compito di effettuare un rilevamento su un terreno dove un imprenditore vuole costruire un impero immobiliare. Ma su quel terreno incombe un problema che Lucia individua immediatamente, anche se non ne vede con chiarezza i contorni. Paolo invece le chiede di “chiudere un occhio”.

“Tutti lo sanno” di Asghar Farhadi

Da venerdì 23 novembre a lunedì 26 novembre

Venerdì e Lunedì: 21.00
Sabato: 20.00 – 22:30
Domenica: 15.30 – 18.15 – 21.00

Tutti lo sanno

Un film di Asghar Farhadi. Con Penélope Cruz, Javier Bardem, Ricardo Darín, Eduard Fernández, Bárbara Lennie – Titolo originale: Everybody Knows – Drammatico – Ratings: Kids+13 – durata 130 min. – Spagna, Francia 2018

Laura ritorna nel paese della sua infanzia per partecipare al matrimonio della sorella. Lasciata anni prima la Spagna per l’Argentina, è sposata con uomo che non ama più e ha due figli che ama sopra ogni cosa. Nella provincia della Rioja con gli affetti più cari ritrova Paco, amico della giovinezza e compagno per una stagione. L’accoglienza è calorosa, il matrimonio da favola, i festeggiamenti esultanti, i gomiti alzati ma la gioia lascia improvvisamente il posto alla disperazione. La figlia di Laura viene rapita. Una sparizione che fa cadere le maschere in famiglia e in piazza dove ‘tutti sanno’.

“Cinema di valore”- cinerassegna del Rotary

Il Rotary Busto Gallarate Legnano Ticino presenta il programma “Cinema di Valore”, una cinerassegna che si protrarrà sino alla prossima primavera nel corso della quale verranno proiettati presso la Sala Ratti di Legnano cinque lungometraggi ciascuno dei quali ispirati ai cinque valori su cui si fonda il Rotary. Relatori della serata: Giuseppe Pozzi, Flavio Giranzani e Alberto Ganna.

Le proiezioni, ad ingresso libero, saranno aperte al pubblico.

“Notti magiche” di Paolo Virzì

Da venerdì 16 novembre a lunedì 19 novembre

Venerdì e Lunedì: 21.00
Sabato: 20.00 – 22:30
Domenica: 15.00 – 17.30 – 19.45 – 22.00

Notti magiche

Un film di Paolo Virzì. Con Mauro Lamantia, Giovanni Toscano, Irene Vetere, Roberto Herlitzka, Marina Rocco – Commedia – Ratings: Kids+13 – durata 125 min. – Italia 2018

Mondiali ’90, Italia – Argentina, gli azzurri buttati fuori ai rigori, un uomo buttato nel Tevere a bordo di una macchina che non sa guidare. Produttore romano sull’orlo del fallimento, Leandro Saponaro è ripescato morto ma a ucciderlo non è stata l’acqua e nemmeno l’impatto. Giusy Fusacchia, ragazza coccodè e amante del Saponaro, giura che ad ammazzarlo sono stati tre aspiranti sceneggiatori: Eugenia Malaspina, Antonio Scordia, Luciano Ambrogi. Finalisti del Premio Solinas, i ragazzi si sono conosciuti pochi giorni prima a Roma in occasione della cerimonia. Eugenia è una ricca borghese ipocondriaca che odia il padre e ama un divo francese, Antonio è un messinese colto e formale come lo stile del suo soggetto (Antonello da Messina), Luciano è un baldo scriteriato che viene da Piombino. Ospiti per qualche giorno nella grande casa di Eugenia, che non vuole dormire sola, entrano nel mondo del cinema dalla porta d’ingresso, frequentando tutta la filiera e sognando di scrivere la sceneggiatura della vita. Finiranno invece al comando dei carabinieri a raccontare la loro versione dei fatti.